Cosa vedere nel centro fiorentino


I numerosi monumenti e siti di interesse della città di Firenze sono concentrati in una area alquanto circoscritta. Pur tuttavia, a meno che si soggiorni a Firenze per qualche settimana, generalmente un turista riuscirà a vedere solo una parte molto limitata del patrimonio storico e artistico di Firenze. Generalmente il turista visita frettolosamente i `grandi classici` quasi per una sorta di obbligo culturale che per un autentico interesse nei confronti dell`arte fiorentina.

La soluzione migliore è di informarsi in precedenza su tutto ciò che Firenze può offrire e fare una scelta oculata.

Itinerari
A Firenze i possibili itinerari sono veramente numerosi. Se si dispone di tempo sufficiente, potete perlustrare la città cercando di coglierne l`atmosfera. Il centro cittadino è distribuito su un`area circoscritta, pertanto vale la pena di dedicare un giorno a una passeggiata esplorativa.

Un giorno - Se la vostra breve visita a Firenze è limitata ad una sola giornata, dovrete necessariamente limitare la vostra scelta a sole alcune attrattive. Potreste ammirare l`esterno del Duomo tralasciandone la visita dell`interno. Tuttavia, visitate il Battistero e salite in cima alla cupola o al Campanile del Duomo. Successivamente, fate una passeggiata attraverso la città vecchia fino a Piazza della Signoria ed il Ponte Vecchio, che potete attraversare per pranzare nella zona caratteristica dell`Oltrarno. Prima potreste visitare un museo di medie dimensioni: la Galleria dell`Accademia o il Museo del Bargello o il Museo Opera del Duomo. I turisti infaticabili, a questo punto, attraverseranno nuovamente il ponte nel pomeriggio per visitare gli Uffizi. Dopo queste visite alquanto impegnative al termine della giornata potreste passeggiare in Piazza di Santa Croce, quando gli ultimi raggi di sole illuminano l`omonima basilica. Prima di cenare in uno dei numerosi e allettanti locali dei dintorni di Piazza Santa Croce potreste fare un po` di shopping nei diversi negozi di pelletteria della zona. Un percorso altrettanto ideale per una giornata e meno impegantivo è l`itinerario a piedi dal Duomo a Piazza della Signoria.

Tre giorni - Un soggiorno di tre giorni a Firenze consente di farsi perlomeno un`idea approssimativa della città. Se siete appassionati di arte e architettura, dovreste includere nel vostro itinerario i monumenti menzionati prima e molti altri ancora: ad esempio potreste visitare Palazzo Pitti, la Basilica di Santa Maria Novella, la Basilica di San Lorenzo e la Basilica di Santa Croce. La Cappella Brancacci nella Basilica di Santa Maria del Carmine e gli affreschi di Benozzo Gozzoli nel Palazzo Medici Riccardi sono capolavori che non possono mancare nel vostro itinerario, mentre il Palazzo Vecchio è una tappa irrinunciabile per chi vuole conoscere la storia della città di Firenze. Firenze vi può offrire anche occasioni di puro relax come una delle piscine comunali dove vi potete rinfrescare in estate o fare shopping nella famosa Via de` Tornabuoni, oppure potete trascorrere una giornata fuori città per visitare gli outlet di abbigliamento. Potrete anche passeggiare piacevolmente per i mercatini di cianfrusaglie e articoli in pelle, come il Mercato Nuovo e le bancarelle intorno a San Lorenzo. Per ammirare incantevoli vedute della città potrete recarvi nell`Oltrarno e scegliere quale punto panoramico l`affollato Piazzale Michelangelo, il Forte di Belvedere o Bellosguardo.

Una settimana - Una settimana permette di visitare tutte le più importanti attrattive di Firenze. L`itinerario di una settimana può includere infatti tutti i monumenti citati in precedenza e consente anche di inserirne altri in base alle proprie preferenze, e di compiere un paio di escursioni fuori città. In modo particolare potreste dedicare 2 giorni alla visita di Siena e Pisa. Altre mete interessanti sono Lucca e il Chianti. Tornati a Firenze, potreste indirizzarvi verso alcuni punti di interesse meno conosciuti: ad esempio il Museo Archeologico racchiude un`ampia collezione di reperti antichi e il Museo di Storia della Scienza offre un`esposizione quanto mai eterogenea di oggetti. Gli appassionati di arte potrebbero visitare i cenacoli, ossia le rappresentazioni dell`Ultima Cena dipinte nei refettori dei monasteri. Un po` di tempo andrebbe dedicato ai caffè di Piazza della Repubblica o ai bar della zona di Piazza Santo Spirito.

 

Una selezione degli appartamenti più richiesti nel centro storico fiorentino:
Appartamento Terrazza Appartamento a 100 metri da Piazza del Duomo, nel centro di Firenze a pochi passi dal Ponte Vecchio e dalla Galleria degli Uffizi. 2+2 posti letto, silenzioso e luminoso, ampia terrazza panoramica arredata. Connessione Internet, aria condizionata. Dettagli
Appartamento Boboli Elegante appartamento nel centro storico di Firenze situato in un palazzo del 1600 nel quartiere Oltrarno, a pochi passi da Piazza Santo Spirito e dal Ponte Vecchio. Aria condizionata, Connessione Internet. Da 2 a 7 posti letto. Dettagli
Appartamento Old Bridge Appartamento in affitto vicino al Ponte Vecchio, nel centro storico di Firenze, in Oltrarno, nel quartiere di San Niccolò. Silenzioso e tranquillo, 4/5 posti letto, connessione Internet. Dettagli
Appartamento Lapo Affitto appartamento di lusso nei pressi di Piazza della Signoria e di Ponte Vecchio, nel cuore del centro storico di Firenze. 2+3 posti letto, interni elegantemente decorati, welcome breakfast, connessione Internet. Dettagli